Corso CNC

Attraverso il Corso CNC impari tutti i segreti del mondo cad e cam per utilizzare, progettare e programmare le macchine a controllo numerico

RICHIEDI INFORMAZIONI

Formazione In Aula

Formazione in Videoconferenza (FAD)

Formazione On-Site

COSA E’ CNC

Iniziando dal capire cosè la sigla CNC, computer numerical control, quindi quelle macchine che funzionano a controllo numerico computerizzato, questo corso serve appunto per imparare la manutenzione, gestione e movimentazione di questi macchinari.
Proprie grazie all’ausilio di simulatori CNC e di software CAM, avremmo da subito delle competenze molto ricercate nel mondo lavorativo.
Purtroppo non esiste un’unica macchina a controllo numerico, ce ne sono di moltissimi tipi e non sempre hanno lo stesso meccanismo, quindi tramite il corso, riuscirete a comprendere il funzionamento e la programmazione necessaria.
Il nostro Corso CNC sarà sviluppato in tre punti, ognuno collegato all’altro.

  • Prime nozioni di CAD, come realizzare un progetto per programmare il software CAM, quindi trasformeremo un disegno meccanico a due dimensioni a tre dimensioni.
  • Nella parte centrale del corso, trasformeremo il disegno in tre dimensioni in istruzioni per la macchina, ottimizzandolo al meglio con l’uso di software CAM.
  • Nell’ultima parte del corso userete dei simulatori di macchine CNC, che fedelmente all’originale, ci insegnerà a utilizzarla al meglio.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI GRATUITAMENTE SUL

Corso CNC

Autorizzo trattamento dati personali secondo art. 13 d.lgs. 196/03 e il regolamento UE 2016/679 del parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016.

Ho letto ed approvo l'informativa sulla privacy e le condizioni d'uso ed esprimo il consenso per il trattamento dei miei dati personali secondo art. 13 d.lgs. 196/03 e il regolamento UE 2016/679 del parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016.

COSA POSSO REALIZZARE CON IL CORSO CNC

Come già detto, lo scopo del corso è di dare all’allievo le conoscenze necessarie per produrre, tramite disegni tecnici e macchinari un progetto, utilizzabile in svariati settori industriali.

A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO

Il candidato ideale è chi lavora su macchinari a controllo numerico computerizzato, il corso fornirà a tale persona, le basi necessarie per affrontare ogni problematica di tali macchine.

COSA FA DI PRECISO L’ADDETTO A QUESTE MACCHINE

Iniziamo con la preparazione vera e propria, quindi individuazione del progetto iniziale, montaggio dei vari componenti per realizzare il lavoro, i vari settaggi, diversi per ogni richiesta, il controllo del pezzo e avvio della macchina.

DETTAGLI DEL Corso CNC

OBIETTIVO & REQUISITI

La potenzialità di questo corso è proprio l’approccio tra teoria e pratica, dando all’allievo anche la possibilità di interagire con macchinari veri, tramite lezioni in officine.
Tale approccio darà all’alunno le competenze necessarie per un ottimo operato.
Nessun requisito necessario si richiede solo una conoscenza almeno basilare del disegno tecnico.
Ricordiamo inoltre che il corso non è per addetti alla manutenzione, ma formerà tecnici all’utilizzo e al progetto per le macchine CNC

PROGRAMMA DEL Corso CNC

Il Corso come già detto è diviso in quattro parti:

Parte uno

  • Avviamento al disegno tecnico.
  • Rugosità superficiali e relativi simboli
  • Sistemi di quotatura.
  • Quotatura geometrica, funzionale e tecnologica.
  • Rugosità e tolleranze dimensionali.
  • Tolleranze dimensionali e geometriche.
  • Esempi di quotatura e lettura disegno quotato
  • Quotatura di oggetti e lettura del disegno quotato
  • Quotatura degli oggetti.
  • Rappresentazione della forma
  • Indicazione delle tolleranze sui disegni.
  • Cenni di Metrologia.
  • Esempi di disegni con tolleranze
  • Sistemi di misura lineari.
  • Sistemi di tolleranza iso.
  • Spiegazione e utilizzo di strumenti quali micrometro, goniometro, calibro, comparatore e tanti altri
  • Accenni sui vari cicli di lavoro
  • Definizione del grezzo
  • Esempio di un semplice ciclo.

Parte tre

  • Cenni su Catia V5 riguardo al modulo Machining.
  • Esempio di programmazione CAD/CAM di un semplice particolare meccanico.
  • Cenni di programmazione CAD/CAM
  • Generazione automatica del Part-Programm.

Parte quattro

  • Cenni sui controlli Fanuc
  • Stage aziendale, per imparare ad approcciarsi sui macchinari e i progetti realizzati durante il corso

La durata può variare da venti fino a ottanta ore distribuito su quattro mesi.

La Partecipazione è Obbligatoria

Parte due

  • Principali macchine utensili per asportazione di truciolo.
  • Introduzione alle macchine utensili
  • Fattori che influenzano la velocità di taglio.
  • Criteri di scelta della velocità di taglio e degli avanzamenti per le più comuni lavorazioni di tornitura e fresatura.
  • Nozioni generali sugli utensili.
  • Corse di lavoro. Moti principali delle macchine utensili.
  • Influenza dei parametri di taglio sulla rugosità.
  • Forme geometriche e materiali (acciai HS, HSS e carburi metallici) degli utensili per le lavorazioni di tornitura e fresatura. Liquidi refrigeranti.
  • Principali attrezzature per lo staffaggio dei pezzi durante le lavorazioni.
  • Velocità di taglio. Avanzamento e velocità di avanzamento.
  • Macchine utensili a CNC
  • Gli assi, L’unità di governo, Il programma
  • Caratteristiche delle macchine utensili CNC.
  • I linguaggi del CNC.
  • Le funzioni ISO quali: N (numero del blocco), G (funzioni preparatorie),
  • M (funzioni ausiliarie), F(velocità di avanzamento), S (velocità di rotazione del mandrino), T(funzione utensile).
  • Le coordinate. I punti di riferimento: Macchina (R), zero macchina (M), zero pezzo(W). Esempi di programmazione manuale per tornio e fresatrice.
  • Procedura di azzeramento assi.
  • I settaggi: pezzo e lunghezza utensile
  • Simulazione dei programmi CNC elaborati, mediante software quali Nanjing Swansoft per la simulazione di controlli numerici tipo Fanuc , WUMCNC4.2, CNC simulator

Ormai le aziende si sono munite quasi tutte di macchinari CNC e non tutti gli operatori presenti in sede, hanno le competenze per usarle in modo da garantirne la massima resa, grazie a questo corso, potrete trovare facilmente lavoro, avendo già le caratteristiche richieste.

Alla fine del nostro percorso formativo, vi rilasceremo un attestato personale e numerato, con certificazione valida in tutta Europa dell’ente ISO 9001:2015 EA37

Moltissimi, poiché innumerevoli aziende si sono munite di macchinari a controllo numerico computerizzato, la figura che esce col completamento del nostro corso, sarà la più ricercata nell’ambito lavorativo, garantendo in questo modo più possibilità d’impiego.

Chi lo desidera può aumentare le giornate di stage presso aziende, pagando, oppure abbiamo corsi aggiuntivi come per esempio:

  • Corso di Catia, Questo software è un CAD parametrico, orientato alla progettazione industriale, e viene utilizzato dal settore aeronautico a quello navale e dell’automotive
  • Corso di Solidworks, la creazione di disegni 2D e 3D di solidi e superfici, Solidworks consente di portare disegni da due a tre dimensioni e viceversa, con semplici operazioni, importando ed esportando file di AutoCAD.

Formazione ed Innovazione

WebJoin

RICHIEDI INFORMAZIONI